Indiscrezioni borsa


Le azioni della maggiore azienda produttrice e distributrice di energia in Francia che controlla interamente anche l'italiana Edison stanno reagendo a indiscrezioni che vorrebbero lo Stato francese pronto ad acquisire le quote di minoranza e procedere al delisting della società.

etoro criptovalute tasse

Secondo quanto riferito dai sindacati, reduci da un incontro con il ministro dell'Economia, Bruno Le Maire, il governo francese starebbe mettendo a punto un piano da 10 miliardi di euro far abbandonare la Borsa al monopolista dell'energia, nell'ambito di un più ampio progetto per rafforzare le indiscrezioni borsa del gruppo. Le Maire fa riferimento ai negoziati che vanno avanti da tempo con la Commissione europea per poter alzare il prezzo di vendita dell'energia nucleare prodotta da EDF allo scopo di disporre delle risorse indiscrezioni borsa per far fronte ai costi di manutenzione delle sue centrali e agli investimenti nelle rinnovabili.

Per ora l'esecutivo UE ha sempre risposto che occorre un break up di EDF affinché non ci siano vantaggi anticoncorrenziali per il gigante energetico.

bitcoin best trading app

Emporio btc anche.