Gli utenti in tutto il mondo bitcoin


shiksha mitra btc

Il grafico ripreso dal profilo twitter Documenting Bitcoin è tratto da una ricerca di Crypto. Nel grafico si vede chiaramente che Bitcoin allo stato attuale ha più o meno milioni di utenti, gli stessi che aveva internet nel Poi negli anni successivi, presumibilmente fino alil numero di utenti Bitcoin e crypto arriverà a 3,7 miliardi, ben più di quanti ne aveva internet nel circa 1 miliardo. Tuttavia per alcuni utenti il paragone è improprio.

0 8 btc a inr

Perché gli utenti di Bitcoin cresceranno ancora Ma Bitcoin ed internet hanno qualcosa in comune. Di entrambi si diceva e si dice che non sarebbero andati da nessuna parte.

Cento milioni di persone possiedono criptovalute, svela uno studio di Cambridge

Sappiamo come è andata a finire: oggi non potremmo fare a meno di internet. Arriveremo ad un punto in cui non potremo fare a meno anche di Bitcoin? Questo è il tema che resta aperto.

Infodata 11 settembre Ventiseimilatrecentosettantotto. I bancomat di criptovaluta nel mondo sono in costante crescita nel mondo dal dati CoinAtmRadar e potrebbero aumentare ancora di più ora che uno Stato sovrano come El Salvador ha deciso il sette settembre segnatevi questa data di adottare il bitcoin come moneta legale. Per la prima volta nella sua breve storia di 12 anni, infatti, la madre delle criptovalute è stata riconosciuta come valuta a corso legale da uno Stato. La decisione sapiamo essere controversa e ampiamente discussa come testimoniano le cronache di questi giorni. Ma quanti sono nel mondo gli sportelli ATM per le criptovalute cioè le macchine che erogano appunto bitcoin e a, in taluni casi, anche altre criptovalute in cambio di soldi normali?

Il grafico comunque sembra suggerire che il mondo crypto sia ancora fin troppo giovane. Effettivamente Bitcoin ha poco più di 10 anni e dunque ha tutto il tempo di crescere ancora, migliorarsi e conquistare la fiducia degli utenti. Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox?

cryptotab ios

Iscriviti alla nostra newsletter! Condividi questo articolo.