Bitcoin europa, Europa: AMLA, un'agenzia per vigilare sulle crypto


Sono questi gli obiettivi perseguiti dall'Europa con l'iniziativa che sembra puntare verso la costituzione di una nuova agenzia dedicata: AMLA Anti-Money Laundering Authority.

bitcoin europa

bitcoin europa A riportarlo è oggi la redazione di Reuters, dopo aver consultato documenti relativi al progetto. La stretta europea sul mondo crypto Ancor prima che imporre un giro di vite a BitcoinEthereum e alle altre monete digitali, la finalità è quella di assestare un colpo bitcoin europa alla piaga della movimentazione di fondi illeciti adottando un approccio unitario, non più delegando ai singoli paesi e alle loro autorità il compito di pianificare e attuare azioni di contrasto al fenomeno che, in assenza di una reale cooperazione, si sono talvolta rivelate poco efficaci, avendo a che fare con trasferimenti anonimi e transfrontalieri.

L'exchange converte al volo le tue crypto in euro e ti permette di pagare in euro. Ad oggi i negozi che permettono pagamenti in crypto sono quasi inesistenti. NOP Lug falso e comunque siamo solo agli inizi, anzi nemmeno agli inizi Massi Lug sulla chain sai da che wallet parte a che wallet arriva.

Il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo e della criminalità organizzata, rimangono problemi significativi che dovrebbero essere affrontati a livello dell'intera Unione. Proprio le autorità nazionali continueranno a giocare un ruolo importante nella lotta al riciclaggio, bitcoin europa del coordinamento fornito dalla Anti-Money Laundering Authority.

bitcoin europa

Attuando una supervisione diretta e prendendo decisioni inerenti alcuni dei soggetti protagonisti del settore finanziario a livello internazionale, l'autorità contribuirà direttamente alla prevenzione di incidenti riguardanti riciclaggio e finanziamento del terrorismo all'interno dell'Unione. Al tempo stesso, coordinerà le autorità nazionali e fornirà loro assistenza in modo da incrementarne l'efficacia nell'applicazione delle norme e garantendo il rispetto di standard elevati, con metodologie di valutazione e approccio omogenei.

Abbiamo citato in apertura l'inevitabile impatto che un simile approccio avrà sul mondo delle criptovalute. Questo tipo di asset è finito sotto la lente d'ingrandimento dell'Europa, che stando al report odierno ha inoltre intenzione di approvare un nuovo pacchetto normativo da destinare ai provider e alle piattaforme del settore: ne saranno interessati in primo luogo gli exhange.

bitcoin europa

La volontà è quella di obbligarli a raccogliere e rendere noti, in caso di necessità a fini legali, i dettagli relativi alle identità di chi esegue e di chi riceve i pagamenti. La mancanza di regole lascia i possessori delle criptovalute esposti ai rischi legati al riciclaggio e al terrorismo, poiché i flussi di denaro illecito possono essere gestiti attraverso il trasferimento di questi asset.

Nonostante l'assenza di comunicati ufficiali o conferme in merito, le parole di Sven Giegold, membro tedesco del Parlamento Europeo, sembrano puntare in questa direzione.

bitcoin europa

Le riportiamo di seguito in forma tradotta. Fonte: Reuters invece di creare queste boiate perchè non dicono nulla sulla Bitcoin europa che ha come compito fermare le pandemie e invece per non intervenire sulla Cina azionista di maggioranza ha impestato il mondo? Thomas Cosa vogliono controllare?

bitcoin europa

Il nulla? Perché non dichiarano illegali tutte le criptovalute, dato che è illegale stampare moneta? Max L'uomo vuole avere controllo su tutto. Niente mi sorprende più.

bitcoin europa